Nel corso degli anni e perciò dell’esperienza professionale maturata ci siamo resi conto che non tutte le aziende rispondono a soli criteri di business e spesso nella loro organizzazione c’è una attenzione particolare sia per le persone, sia per il tessuto sociale in cui sono inserite.

Verona è ricca di imprese di elevato livello, anche mondiale, che non dimenticano di aiutare enti ed associazioni  impegnate su vari fronti e, nel nostro caso, nell’educazione scolastica alla sicurezza stradale e nell’assistenza alle famiglie di vittime di incidente. Senza questi sostegni difficilmente saremmo riusciti a sviluppare i nostri progetti e quando una azienda come MAN Bus&Truck Italia, che da anni ci affianca, decide di acquistare uno spazio sul quotidiano L’Arena di Verona per ringraziare gli operatori della sicurezza c’è ben altro che il solo interesse ad accrescere il fatturato di fine anno!

In tempi non sospetti i vertici aziendali di MAN Truck&Bus Italia che, per inciso, ha la propria sede a Dossobuono di Verona, oltre ad investire in serate informative per la popolazione nell’ambito della prevenzione della sinistrosità, ha offerto l’uso gratuito di un nuovissimo van aziendale per trasportare i nostri testimonial – genitori di giovani vittime e atleti disabili – agli incontri mattutini nelle varie scuole superiori di Verona e provincia.

Con questi presupposti una azienda come questa ha saputo conquistare apprezzamenti per cui questo gesto di attenzione a “TUTTI GLI OPERATORI” non può che accrescere il bagaglio di fiducia nato da gesti di concretezza che vanno ben oltre il solo profitto.

I buoni risultati nascono da un lavoro di squadra e cogliamo l’occasione per ringraziare tutti i nostri partners che hanno sposato la nostra filosofia e la nostra azione.

 

Andrea Scamperle

Segretario VSS