L’utilizzo di dispositivi elettronici alla guida incide in maniera significativa sul bilancio annuale degli incidenti stradali. I rischi legati all’utilizzo di smartphone e tablet al volante sono veramente alti e, sopratutto i più giovani, tendono a sottovalutarne le conseguenze. Per questo motivo, Verona Strada Sicura vuole coinvolgere proprio i giovani ragazzi delle scuole del territorio, in un progetto di sensibilizzazione stimolante e impegnativo. Vogliamo affidare agli studenti delle scuole primarie e secondarie di I° e II° grado del veronese il compito di ideare e realizzare delle campagne di prevenzione sugli incidenti stradali, dando libero sfogo alla creatività e all’originalità. Le classi vincitrici avranno diritto ad un ingresso gratuito presso il parco divertimenti più grande d’Italia: Gardaland!

Per maggiori informazioni e per scoprire le modalità di partecipazione al concorso, vedi la locandina o consulta il comunicato stampa e il regolamento completo.